Perché scegliere la mobilità elettrica

Oggigiorno il mercato punta alla mobilità elettrica e sapere dove poter ricaricare comodamente il proprio veicolo non è cosa da poco.

L’azienda che mette a disposizione dei propri dipendenti una stazione di ricarica li incentiva a scegliere di acquistare veicoli elettrici; inoltre, se la ditta dà in dotazione veicoli elettrici, risparmia sul costo della benzina e tutela l’ambiente.

Per quanto riguarda le attività commerciali, invece, disporre di un sistema di ricarica di veicoli elettrici, significa dare un valore aggiunto all’attività stessa che permetterà ai clienti di ricaricare, parzialmente o totalmente, le loro auto durante il tempo di permanenza. Il tutto in completa comodità minimizzando i costi.

In ambito privato scegliere la mobilità elettrica apporta risparmio sul costo del carburante, possibilità di accesso nelle zone ZTL, possibilità di sostare gratuitamente nei parcheggi con strisce blu, oltre ad acquisire un atteggiamento volto all’ecosostenibilità.

Con una piccola spesa, infatti, sia le imprese, sia le attività commerciali, che i privati, possono dotarsi di un sistema di ricarica sicuro, semplice da utilizzare ed universale. Infatti, le stazioni di ricarica sono conformi al Modo 3 della normativa IEC 61851-1 e montano la stessa tipologia di presa (Tipo 2 IEC62196) presente su tutte le altre Colonnine Elettriche d’Europa (standard europeo).

Grazie all’elevata preparazione tecnica acquisita nel corso degli anni ed alla collaborazione con i migliori professionisti del settore, GM Energia rappresenta un punto di riferimento interamente italiano nel mondo dei sistemi di ricarica per veicoli elettrici.

I vantaggi di installare una torretta di ricarica nel parcheggio aziendale o dell’attività commerciale, o una wall-box nel proprio garage sono molteplici:

  • Risparmio sul costo del carburante perché una ricarica completa di un auto elettrica costa circa 4€ e permette di percorrere 120-150km;
  • Attrazione della clientela grazie ad un servizio aggiuntivo a quelli ad oggi presenti come ad esempio il WI-Fi;
  • Un’immagine aziendale/commerciale all’avanguardia e attenta all’ambiente: clienti e visitatori apprezzeranno e valuteranno positivamente questa scelta innovativa di qualità, convenienza e sicurezza;
  • L’installazione della stazione di ricarica e della Wall-Box non richiede autorizzazioni o permessi da parte di Enti, pertanto questa diventa un impianto privato/aziendale, installato e gestito in completa autonomia.